Imparare a scalare una parete d’arrampicata

Una parete d’arrampicata è fondamentalmente un edificio artificiale con maniglie e appigli fissi, di solito progettato per l’arrampicata indoor, ma si trova anche all’aperto in palestre o parchi. La maggior parte di questi sono costruiti con strutture in mattoni o legno, ma su alcuni progetti di pareti moderne, il materiale più comune è una piastrella acrilica con fori forati. In alcuni casi, la parete può essere progettata in modo tale che sia difficile da scalare, o almeno ha molti tratti impossibili da scalare. La maggior parte degli arrampicatori usano tecniche di arrampicata tradizionali; iniziano mettendo i piedi a terra e arrampicandosi con le mani. Tuttavia, alcuni sono arrampicatori molto seri e amano arrampicarsi indoor con corde o imbracature attaccate alla parete per tenerle in posizione mentre si arrampicano.

Esistono diversi tipi di pareti d’arrampicata che variano a seconda dello scopo per cui sono costruite e dei materiali di cui sono fatte. In passato, l’arrampicata su roccia era l’unico gioco in città e veniva praticato solo dall’élite. Oggi, però, questo sport è diventato molto popolare in tutto il mondo e si può trovare in molte palestre e parchi. Molti arrampicatori professionisti passano diverse ore ogni settimana a praticare e perfezionare le loro abilità. Se avete intenzione di iniziare ad arrampicare su pareti d’arrampicata, è meglio scegliere un edificio che sia progettato per soddisfare il vostro livello di competenza, in modo da non perdere tempo a praticare dove non siete a vostro agio con le sfide che sono associate a questo sport.

Un altro vantaggio delle pareti d’arrampicata è che non richiedono attrezzature costose e faticose come corde, imbracature, scarpe da arrampicata, gesso e simili, che di solito sono richieste nell’arrampicata indoor. La parete stessa offre anche un senso di comfort che non si trova nell’arrampicata su altre superfici indoor. Le pareti d’arrampicata possono essere installate nella maggior parte delle palestre e in alcuni parchi pubblici per offrire un’esperienza divertente ai membri del pubblico, che cercano un modo per sfidare se stessi.

Sicuramente diciamo che la parete d’arrampicata è il primo passo per poter poi davvero andare ad arrampicarsi all’aria aperta tranquillamente. Se intendiamo avere maggiore sicurezza quindi dobbiamo essenzialmente partire da qui. Il problema che ci si pone è che dovremmo comunque munirci della giusta attrezzatura che sia al tempo stesso ottima ma soprattutto sicura e resistente. Non ci sono margini di sbaglio in questo sport, ne va della nostra stessa sicurezza per questo non è il caso di risparmiare su determinate strumentazioni.

Desideri approfondire l’argomento trattato? Consigliamo allora di visitare l’articolo su Articoli da arrampicata Stubai: guida all’acquisto